6 buoni motivi per regalare un mini quad o una mini cross al tuo bambino

person Pubblicato da: T-Moto list In: Offroad Life Sopra:

Che si tratti di due o quattro ruote non fa molta differenza perchè i benefici del cominciare a guidare in tenera età sono sempre tangibili indipendentemente dal veicolo guidato.

Comprendiamo, come sempre, le paure dei genitori nel mettere un piccolo su una sella ma la buona notizia è che i benefici, in questo caso, sono davvero tantissimi e possono essere raggiunti nella totale sicurezza del piccolo pilota!

Andiamo quindi a vedere 6 motivi per cui regalare una mini cross o un mini quad al tuo bimbo!

1. Migliorano le capacità decisionali e le abilità visuo-spaziali dei bambini

Ci avevi mai pensato?

Mettere un bambino in sella significa responsabilizzarlo e chiedergli di prendere delle decisioni.

Quando accelerare, quando frenare, come sterzare: sono tutte microdecisioni che lo aiuteranno tantissimo nella sua crescita psicofisica.

E non è finita qui!

Guidare un piccolo veicolo in tutta sicurezza può accrescere in maniera drastica le capacità Visuo-Spaziali di un bambino.

Ma cosa sono queste capacità Visuo-Spaziali?

Secondo lo IELED possono essere definite come la “capacità di percepire, agire ed operare sulle rappresentazioni mentali in funzione di coordinate spaziali”. Sono, in altre parole, quell’insieme di competenze implicate nella modalità visiva (e non verbale) di pensiero, e ci consentono di individuare e stimare i rapporti spaziali che intercorrono tra l’individuo e gli oggetti, tra gli oggetti stessi e di percepire l’orientamento degli stimoli visivi in cui ci imbattiamo.

In sostanza le abilità Visuo-Spaziali, per capirci, sono quelle che i ragazzi sfruttano -ad esempio- per giocare ai videogiochi... con la differenza che qui lo si fa nel benessere dell'aria aperta!

Viene naturale immaginare come muoversi nello spazio in sella ad un veicolo che è completamente sotto il tuo controllo possa essere benefico per l'allenamento di queste abilità.

2. Si impara a gestire un veicolo

Non è mai troppo presto per imparare a gestire un veicolo!

Dopotutto l'uso dei veicoli a motore, in un modo o nell'altro, ci accompagnerà per tutta la nostra vita. I mini cross e i mini quad sono veicoli molto semplici che richiedono pochissima manutenzione e la responsabilizzazione del bimbo sulla manutenzione stessa può aprire le porte alla capacità di gestire compiti ben più complessi.

Ancora meglio: se l'attività di gestione viene co-eseguita con un genitore essa aiuta a creare e cementificare un rapporto di complicità con il bimbo.

3. Guidare un mezzo Offroad è più sicuro che guidare un mezzo stradale

"Ma siete impazziti? Come fate a dire una cosa del genere?"

Ebbene, abbiamo i nostri motivi e te li andiamo a spiegare subito.

Quando si parla di Offroad si pensa sempre a terreni scoscesi, salite, discese ripidissime, sassi e ostacoli ma non è così. Offroad significa semplicemente lontano dalle strade, dove circolano i mezzi omologati.

Lontano dalle strade significa nel tuo giardino o in un bellissimo prato in pianura dove il bambino non dovrà preoccuparsi che di guidare.

Guidare nella tranquillità di uno spazio privato permetterà al tuo piccolo pilota di apprendere senza preoccupazioni.

capt-mini-cross.jpg

4. Combatte la sedentarietà

Tra scuola e divano i bambini vengono avvicinati sin da piccoli ad uno stile di vita troppo sedentario che può portare a problemi molto, molto gravi nel medio e lungo termine.

Se a questo aggiungi la progressiva e capillare diffusione di videogiochi e giochi per tablet e cellulari beh... capisci bene quali sono i rischi.

Offrire ad un bambino la possibilità di divertirsi all'aria aperta, insieme ad amici o insieme ai genitori, combatte in maniera incisiva questo tipo di trend.

(e funziona!)

5. E' un regalo che fa impazzire i bimbi!

Sono belli, accattivanti, scattanti, sicuri, aerodinamici, sono a loro misura e a loro dedicati. Li mettono di fronte ad una piccola sfida e regalano loro migliaia di ore di divertimento.

Come fa un bimbo a non impazzire per un regalo del genere?

E i genitori che alla parola "scattanti" hanno avuto un sobbalzo: non abbiate paura. Ci sono tutte le protezioni del caso e potete scoprire quali sono nella nostra "Guida alla scelta di un Mini Cross".

6. E' un mezzo straordinario per fare amicizia

Il bimbo ha scelto il veicolo, ha le protezioni adatte, ha iniziato a fare i primi passi, è migliorato e ora guida in sicurezza. Qual è il prossimo passo?

Molto semplice: guidare insieme ad altri bambini di abilità simile!

Immaginalo in sella insieme ad altri piccoli piloti come lui a passare interi pomeriggi di divertimento all'aria aperta: l'acquisto di un mini veicolo offroad porta inesorabilmenente ad uno scenario di questo tipo.

Sarà lui stesso a chiederti di aiutarlo a trovare un gruppo di amici con la sua stessa passione, cosi come si faceva ai tempi dei suoi genitori con le bici.

Quindi cosa fare ora?

Noi non possiamo che consigliarti di leggere le nostre guide per la scelta della Mini Cross e del Mini Quad perfetto per il tuo bambino. In queste due guide scoprirai anche dei modelli consigliati, per fascia di qualità e fascia di prezzo.

Buon divertimento!

Commenti

Nessun commento in questo momento!

Lascia il tuo commento

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre

Registrazione Nuovo Account

Hai già un account?
Entra oppure Resetta la password